Vai al contenuto
Home » Blog » Come imballare piatti e bicchieri per evitare di fare danni durante un trasloco?

Come imballare piatti e bicchieri per evitare di fare danni durante un trasloco?

Per imballare bicchieri e stoviglie per un trasloco, avrai bisogno di alcuni materiali da imballaggio come pluriball, noccioline da imballaggio o fogli di gommapiuma. Avrai anche bisogno di scatole robuste con divisori o strati per separare e proteggere gli oggetti. Ecco i passaggi che puoi seguire per imballare questi articoli in modo sicuro:

  1. Inizia raccogliendo tutti i materiali necessari, comprese scatole, pluriball, fogli di gommapiuma, arachidi da imballaggio e nastro adesivo.
  2. Pulisci e asciuga tutti i bicchieri e le stoviglie prima di imballarli. Assicurati di rimuovere eventuali etichette o adesivi dagli articoli.
  3. Inizia avvolgendo ogni bicchiere o pezzo di stoviglie singolarmente in pluriball o fogli di schiuma. Assicurati di avvolgere ogni articolo in modo sicuro, in modo che non si muova durante il trasporto.
  4. Posizionare i bicchieri e le stoviglie avvolti nelle scatole, facendo attenzione che non si tocchino tra loro. È possibile utilizzare divisori o strati di pellicola a bolle d’aria o arachidi da imballaggio per separare gli elementi.
  5. Riempire eventuali spazi vuoti nelle scatole con noccioline da imballaggio o carta sgualcita per aiutare a mantenere i bicchieri e le stoviglie in posizione ed evitare che si spostino durante il trasporto.
  6. Una volta che le scatole sono piene, chiudile bene con nastro adesivo ed etichettale con il contenuto e l’etichetta “Fragile”.

Seguendo questi passaggi, puoi imballare bicchieri e stoviglie in modo sicuro e protetto per un trasloco.

Chiama al 320 873 9535

per un preventivo gratis.

Apri chat
1
Ti serve aiuto?
Salve, se hai domande siamo qui per te...